La tariffa internazionale senza sorprese